background
logotype

Articoli

L'Asino che vola

 

 “L’ASINO CHE VOLA”

Dono dell’Amministrazione Comunale di Mestrino

5 settembre 2013

Autore: GUIDO BOTTAZZO

L’asino che vola celebra i sedici anni di vita del Palio dell’Asino di Lissaro, con il conseguente raggiungimento del riconoscimento di manifestazione storica locale regionale.

“Passato e futuro si intrecciano in questo salto surreale di un Asino che tiene la testa della gara, in un palio fatto di protagonisti originali, e legati alle tradizioni paesane di Lissaro.

La cornice del salto è un’acropoli immaginaria dominata dal campanile di San Marco di Venezia e nella quale trovano posto altre presenze eccellenti e fortemente territoriali come villa la Rotonda dell’architetto Palladio, Prato della Valle e la stessa piccola Chiesa di Lissaro.

Alcuni dettagli originali possono essere colti nello skyline futuristico, marchio di fabbrica dell’artista, e in basso nella veduta dei colli euganei e del castello di Montegalda”.

L’ARTISTA

Nato a Padova nel 1977, Guido Bottazzo è un visual artist le cui radici culturali vanno ricercate negli atenei di architettura e in quelli del design. Nel 2003 si laurea a pieni voti presso lo IUAV di Venezia e successivamente frequenta a pieni voti un master in transportation design presso l' ACCD di Pasadena. Avendo collaborato a progetti per differenti realtà appartenenti al mondo del design, Bottazzo si è sempre  applicato nel ricercare tecniche di rappresentazione figurativa uniche e ancora temi visuali originali e inesplorati. Oggi Bottazzo abbraccia il mondo della visual Arts portando alla luce nel 2012 il progetto "The Pure Eyes of Child", nel quale egli disegna storie di un mondo immaginario e positivo raccontato dagli occhi incontaminati del bambino che è dentro ognuno di noi.

RICONOSCIMENTI

- Nel 2005 Guido Bottazzo ha disegnato i trofei per il prestigioso Petersehen Museum.

- Nel 2006 Bottazzo ha esposto il suo lavoro presso la ACCD gallery di Pasadena.

- Nel 2012  Finalista al premio "Rosso Ferrari per l' Arte" presso il Campidoglio di Roma.

- Nel 2013  Finalista al Arte Laguna Prize con l' opera "La casa sull' albero"

- Finalista al premio nazionale Ludovico Cascella con l' opera "Steamboat".

- Finalista al premio internazionale Luana raia  Londra con l' opera "Life Towers".

 

DEDICA

 “L’Asino che vola” celebra 16 anni di Palio Dell’Asino. L’entusiasmo e la passione sono atteggiamenti che premiano nella vita, sempre. L’asino che vola è uno sguardo gioioso al nostro territorio, in un intreccio che vede fondersi  passato, presente e futuro.

Dedico questo lavoro al mio caro maestro, Flaviano Bottazzo e a tutta la famiglia di artisti quali i Bottazzo sono. 

 

2019  La Corte di Lissaro   globbers joomla templates